Nell’ambito della prima edizione del Festival “Barcolana – un mare di
racconti”, giovedì 3 ottobre alle ore 21 al cinema Ariston il regista
Andrea Segre presenta il film documentario “il pianeta mare”,
proiettato fuori concorso alla Mostra di Venezia 2019. Andrea Segre,
il regista di film belli e coraggiosi come “Io sono Li” e “L’ordine
delle cose”, racconta nel documentario la realtà di Marghera, località
industriale situata nella laguna veneziana, attraverso le storie di
chi questo posto lo vive ogni giorno. Da cento anni il cuore meccanico
di Marghera non smette di pulsare, qui lavorano operai di oltre 60
nazionalità diverse che contribuiscono a tenere vivo questo piccolo
mondo in bilico tra il suo ingombrante passato e il suo futuro
incerto.
La serata è organizzata in collaborazione con Mediateca La Cappella
Underground e Associazione Casa del Cinema di Trieste.

Sito ufficiale del film: http://www.zalab.org/projects/il-pianeta-in-mare/

Un invito al viaggio fatto di libri, musica, film e parole. Un
percorso tra terra e mare lungo cinque giorni, Barcolana – un mare di
racconti è il nuovo festival che si è aperto mercoledì 2 ottobre al
Castello di San Giusto di Trieste e proseguirà la navigazione fino a
domenica 6 ottobre. Organizzato come evento culturale nell’ambito
delle manifestazioni che affiancano la Barcolana presented by
Generali, la regata triestina che richiama appassionati della vela da
tutto il mondo, voluto dal Presidente della Società Velica Barcola e
Grignano Mitja Gialuz, ideato e diretto dal giornalista e scrittore
Alessandro Mezzena Lona, il festival “Barcolana – un mare di racconti”
dedicato ai viaggi e alla cultura del mare debutta quest’anno, con il
contributo della Fondazione CRTrieste e del Comune di Trieste.