Il calendario delle attività estive del cinema Ariston, la sala d’essai in Viale Romolo Gessi n. 14 Trieste gestita da La Cappella Underground, si apre con la rassegna di cinema d’autore “ARISTON – ESTATE D’ESSAI” in programma dal 21 al 28 giugno 2018.

Il cartellone presenta otto appuntamenti, all’insegna dei migliori titoli dell’ultima stagione, con doppia proiezione alle ore 18.30 e 21.00.

Giovedì 21 giugnola rassegna si inaugura con il thriller “QUELLO CHE NON SO DI LEI” del maestro Roman Polanski, con Eva Green, Emmanuelle Seigner, Vincent Perez. Venerdì 22 giugno si prosegue con il film vincitore del Gran Premio della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia, “FOXTROT – LA DANZA DEL DESTINO” del regista israeliano Samuel MaozSabato 23 giugno ritorna sul grande schermo dell’Ariston “LA CASA SUL MARE” di Robert Guédiguian, dramma famigliare ambientato in una pittoresca villa affacciata sul mare di Marsiglia.

Domenica 24 giugno è la volta di “L’AMORE SECONDO ISABELLE” di Claire Denis, con protagonista Juliette Binoche, ispirato a “Frammenti di un discorso amoroso” di Roland Barthes. Lunedì 25 giugno si continua con “SERGIO E SERGEI – IL PROFESSORE E IL COSMONAUTA” di Ernesto Daranas, storia dell’incontro tra l’ultimo cosmonauta sovietico e un professore di filosofia marxista e radioamatore cubano. Martedì 26 giugno cinema e vita si intrecciano nel dramma “I FANTASMI D’ISMAEL” di Arnaud Desplechin, con un supercast europeo composto da Mathieu Amalric, Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg, Louis Garrel, Alba Rohrwacher. Mercoledì 27 giugno spazio alla commedia con “PARIGI A PIEDI NUDI” di Dominique Abel e Fiona Gordon, opera in stile slapstick ispirata al genio di Jaques Tati. Giovedì 28 giugno ultimo appuntamento del ciclo con il biopic “THE HAPPY PRINCE – L’ULTIMO RITRATTO DI OSCAR WILDE”, diretto e interpretato da Rupert Everett.